Il cuore e la mente di ogni viaggiatore hanno in comune la grande sete di conoscenza ed è questo che lì spinge verso terre lontane dove odorare nuovi  profumi, ammirare nuovi colori, scoprire nuovi animali, insetti fiori, dove udire nuovi suoni, nuove parole, assistere ad insolite tradizioni, assaporare sconosciuti sapori. Sperimentare, percepire nuove sensazioni. Emozionarsi misurarsi e mettersi alla prova giorno dopo giorno, passo dopo passo verso nuovi paesi e nel profondo del nostro Sè. Conoscere nuovi modi di sorridere, di vivere e morire. Il viaggiatore non visita ma vive la terra che lo ospita, avvicina il suo popolo e ne diventa parte. Nei miei lunghi viaggi ho assimilato quanto più potevo sentendomi sempre più cittadina del mondo, abitante di questa meravigliosa terra. E vi assicuro che è una sensazione starordinaria. L'oriente in particolare ha rapito il mio cuore forse perchè è così distante dal nostro moderno concetto di vita e così vicino all'anima del creato. Un tuffo nei nostri ancestrali ricordi e nei perduti valori. Ed è stato in Oriente che sono entrata in contatto con quei maestri che mi hanno insegnato l'arte del sapersi curare con terapie e antichi metodi. In India è nata la mia grande passione per l'Ayurveda e più precisamente in Kerala, uno stato del Sud. Il nome Kerala significa “terra delle noci di cocco” e qui le palme riparano con la loro ombra dal sole tropicale quasi tutto il paese. Attraversato dalle sue magiche lagune, immerso in una fitta vegetazione e bagnato dall'Oceano Indiano il Kerala è forse l’unico luogo al mondo dove l'Ayurveda è praticata con assoluta autenticità e dedizione. Nel 2007 nella regione dell'Andra Pradesh, in un insediamento di esiliati dal Tibet, ho avuto la fortuna di incontrare quella che sarebbe diventata la mia maestra di massaggi Tibetani e dopo affascinanti riti sacri, preghiere e canti mi ha iniziato in quell'arte così antica e spirituale che è il  Massaggio Tibetano. Diploma rilasciato da Dharamsala. Infine nel 2008 durante il mio viaggio in Thailandia ho frequentato la più grande scuola di massaggi Thai a Bangkok presso il Wat Po dove ho conseguito il diploma di Thai Massage.